Francesca Simone

Francesca Simone
Francesca Simone • Restauratrice, vive a Milano. Nipote dell’architetto Renzo Mongiardino, nel 2016 è stata consulente per l’allestimento della mostra Omaggio A Renzo Mongiardino (1916-1998). Architetto e scenografo (a cura di Tommaso Tovaglieri, Castello Sforzesco, Milano; catalogo Officina Libraria). Pubblicazioni Architettura da camera Gatti di ParigiLeggi

Rossana Sacchi

Rossana Sacchi
Rossana Sacchi • Insegna Storia della Letteratura artistica all’Università Statale di Milano. Si occupa prevalentemente della cultura figurativa del Cinquecento con qualche incursione in epoche più recenti. Ha scritto Il disegno incompiuto. La politica artistica di Francesco II Sforza e di Massimilano Stampa (LED, Milano 2005). Pubblicazioni Gaudenzio a MilanoLeggi

Julius von Schlosser

Julius von Schlosser
Julius von Schlosser • Grande storico dell’arte ustriaco (1866-1938), fu uno degli esponenti più noti della Scuola viennese di storia dell’arte. Conservatore al Kunsthistorisches Museum, succedette a Max Dvořák alla cattedra di Storia dell’arte all’Università di Vienna. Il suo libro più famoso è Die Kunstliteratur (1924; La letteratura artistica, La Nuova Italia, Firenze 1996, più volteLeggi

Claudio Salsi

Claudio Salsi
Claudio Salsi • È direttore del Settore Soprintendenza Castello, Musei Archeologici e Musei Storici del Comune di Milano. Tra le moltissime attività, e le numerose organizzazioni di mostre milanesi, la promozione del progetto «Michelangelo al Castello», nel 2011, con le mostre Michelangelo Architetto a cura di Pietro Ruschi e L’ultimo Michelangelo, disegni e rime intornoLeggi

Viviane Schwarz

Viviane Schwarz
Viviane Schwarz • È nata ad Hannover ma vive a Londra. Oltre ai libri illustrati, crea giocattoli e piccole installazioni. Tra le sue numerose pubblicazioni, There are cats in this book (Walker Books, London 2009), e il sequel There are No Cats in this Book (Walker Books, London 2012), entrambi finalisti al Cilip Greenaway Award. NelLeggi

Gelsomina Spione

Gelsomina Spione
Gelsomina Spione • Insegna Storia dell’Arte Moderna all’Università degli Studi di Torino e si occupa principalmente di arte ligure-piemontese. Recentemente, ha pubblicato, con Angelo Torre, Uno spazio storico: committenze, istituzioni e luoghi nel Piemonte meridionale (2007) e ha curato la mostra L’ultimo Caravaggio. Eredi e nuovi maestri. Napoli, Genova e Milano a confronto 1610-1640 (GallerieLeggi

Marie-Pierre Salé

Marie-Pierre Salé
Marie-Pierre Salé • È conservatrice delle opere di Scuola francese del XIX secolo al Département des Arts graphiques del Musée du Louvre. Ha collaborato all’allestimento di numerose mostre, scrivendo contributi e saggi per i cataloghi: tra le più recenti, David d’Angers. Dessins des musées d’Angers (Musée du Louvre, Paris, 2013). Pubblicazioni Eugène Delacroix. Carnet «desLeggi

Philippe Sénéchal

Philippe Sénéchal
Philippe Sénéchal • È professore di Storia dell’arte moderna all’Università della Piccardia «Jules Verne» (Amiens). Tra le sue pubblicazioni ricordiamo Giovan Francesco Rustici 1475-1554. Un sculpteur de la Renaissance entre Florence et Paris (Arthena, Paris 2007). È stato co-organizzatore della mostra I grandi bronzi del Battistero. Giovanfrancesco Rustici e Leonardo (Museo Nazionale del Bargello, Firenze, 2010-2011) e ha curato,Leggi

Silvia Stecher

Silvia Stecher
Silvia Stecher • È nata a Genova nel 1992, da famiglia italo-svizzera. Terminati gli studi all’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova, passa un anno in cammino, tra una fattoria di cavalli in Australia e la strada per Arles, in Francia, prima di arrivare a Milano e frequentare il Mimaster. Ha ottenuto la menzione d’onoreLeggi

Jacopo Stoppa

Jacopo Stoppa
Jacopo Stoppa • Insegna all’Università degli Studi di Milano. Studioso della pittura lombarda del Seicento e della scultura rinascimentale lombarda, è autore della monografia di riferimento sul Morazzone (5 Continents, Milano 2003). Tra le varie collaborazioni alla realizzazione di mostre, la co-curatela, insieme a Giovanni Agosti e Marco Tanzi, di Bramantino a Milano (Castello Sforzesco, Milano,Leggi

Guendalina Serafinelli

Guendalina Serafinelli
Guendalina Serafinelli • Ha conseguito il Dottorato di ricerca all’Università di Roma “La Sapienza”. Attualmente è borsista presso il Max-Planck-Institut della Bibliotheca Hertziana di Roma e lecturer dell’International Program del Boston College. I suoi principali interessi di ricerca sono orientati alla cultura figurativa della Roma del XVII secolo e i rapporti con gli artisti emiliani.Leggi

Bertrand Santini

Bertrand Santini
Bertrand Santini • È stato graphic designer di manifesti per il cinema, sceneggiatore (ricordiamo Le petit Poucet, diretto da Marina De Van nel 2011) e regista di cartoni animati e oggi è autore di una dozzina di titoli per bambini e ragazzi, premiati e tradotti in tutto il mondo. Attualmente lavora all’adattamento cinematografico de Lo YarkLeggi