Egidio Cossa

Egidio Cossa
Egidio Cossa • Etnologo africanista, è direttore delle collezioni africane del Museo delle Civiltà-Museo Nazionale Preistorico Etnografico «Luigi Pigorini» di Roma. Ha svolto ricerche in numerosi paesi dell’Africa subsahariana: ha indagato le dinamiche culturali in ambito sociale e formale studiando sia la produzione artistica tradizionale sia le nuove espressioni estetiche ispirate a modelli di importazione diLeggi

Anna Coliva

Anna Coliva
Anna Coliva • È direttrice generale della Galleria Borghese, di cui ha curato i restauri e il riallestimento, oltre a numerose mostre ed iniziative legate soprattutto al patrimonio della collezione. Tra il 2006 e il 2014 ha curato le mostre e i cataloghi per il progetto «Dieci mostre in dieci anni» alla Galleria Borghese, traLeggi

Dominique Cordellier

Dominique Cordellier
Dominique Cordellier • Conservatore capo del Département des Arts graphiques del Louvre, ha curato varie mostre, tra cui Un siècle de dessin à Bologne, 1480-1550 (2001) e Primatice, maître de Fontainebleau (2004). È autore dell'inventario generale dei disegni di Raffaello e bottega conservati al Louvre (Raphaël, son atelier, ses copistes, Réunion des musées nationaux, Paris 1992) e, con diversi collaboratori,Leggi

Keith Christiansen

Keith Christiansen
Keith Christiansen • Già professore associato di Storia dell’arte e Archeologia alla Columbia University e all’Institute of Fine Arts della New York University, è direttore del Department of European Paintings al Metropolitan Museum of Art di New York, Accadmico d’Onore all’Accademia Clementina di Bologna e membro dell’American Academy of Art and Sciences. Curatore di moltissimeLeggi

Michela Corso

Michela Corso
Michela Corso • Ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia dell’Arte presso l’Università degli studi Roma Tre con una tesi su Jacopino del Conte e il contesto artistico romano nel Cinquecento (2014). Dopo aver ottenuto alcune borse di studio, ha pubblicato diversi contributi sulla cultura pittorica e grafica di età manierista. Attualmente è assegnistaLeggi

Francesco Caglioti

Francesco Caglioti
Francesco Caglioti • È professore ordinario di Storia dell’arte moderna all’Università degli Studi di Napoli. È autore della monografia Donatello e i Medici. Storia del David e della Giuditta (Olschki, Firenze 2000) e di molti saggi e articoli in rivista, e di numerose schede per cataloghi di mostre. Pubblicazioni I conoscitori tedeschiLeggi

Alessandro Cosma

Alessandro Cosma
Alessandro Cosma • È professore associato di Iconografia e iconologia all’Università «La Sapienza», e curatore per le Gallerie Nazionali d’Arte Antica di Palazzo Corsini a Roma. Dal 2011 cura (con Gianni Pittiglio) i volumi dell’Iconografia agostiniana per l’«Opera omnia di S. Agostino» (Città Nuova, Roma). Pubblicazioni Mediterraneo in chiaroscuroLeggi

Marianna Cogni

Marianna Cogni
Marianna Cogni • Laureata in Storia e critica dell’arte presso l’Università degli Studi di Milano, frequenta il secondo anno della Scuola di Specializzazione in beni storico-artistici presso l’ateneo milanese. Tra i suoi temi di ricerca prediletti figurano l’arte lombarda tra XV e XVI secolo, il mondo della grafica e il rapporto tra pittura e incisione.Leggi

Cristina Conti

Cristina Conti
Cristina Conti • È dottoranda in Storia dell’arte dell’Università di Roma “Tor Vergata”. Pubblicazioni Antonio da Sangallo il GiovaneLeggi

Donatella Calabi

Donatella Calabi
Donatella Calabi • Già docente, dal 1974 al 2014, di Storia della città e del territorio all’Università IUAV di Venezia, è stata Directeur d’études invité all’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi, Visiting Professor alla British Academy di Londra, Honorary Fellow all’University of Leicester; ha tenuto corsi a Harvard, al MIT, all’Université deLeggi

Jack Cowart

Jack Cowart
Jack Cowart • Già a capo del reparto di Arte del XX secolo della National Gallery of Art (1983-1992) e direttore della Corcoran Gallery of Art di Washington, D.C. (1992-99), è il direttore esecutivo della Roy Lichtenstein Foundation di New York. Nel 2001 il Ministro francese della cultura e della comunicazione l’ha insignito del titolo di ChevalierLeggi

Federica Caneparo

Federica Caneparo
Federica Caneparo • Si è perfezionata in letteratura italiana alla Scuola Normale Superiore di Pisa nel 2012, indagando la fortuna figurativa dell’Orlando furioso. Si è poi specializzata in storia dell’arte moderna all’Università di Pisa, studiando la committenza farnesiana tra la fine del Cinquecento e il Seicento. Attualmente all’Università di Chicago, si occupa di temi letterariLeggi