Jérôme Delaplanche

Jérôme Delaplanche
Jérôme Delaplanche • È responsabile del Dipartimento di Storia dell’arte presso l’Accademia di Francia a Roma. Le sue ricerche e i suoi saggi si concentrano prevalentemente sulla pittura di guerra: del 2009 è Peindre la guerre (Nicolas Chaudun, Paris). Pubblicazioni Promo 350 anni di creativitàLeggi

Pierre-Yves Le-Pogam

Pierre-Yves Le-Pogam
Pierre-Yves Le-Pogam • Conservatore per la collezione di scultura bizantina e del medioevo francese presso il Département des Sculptures del Musée du Louvre, è archivista paleografo, dottore in Storia e Storia dell’arte, ancien membre dell’École française de Rome. Pubblicazioni Promo Les premiers retables (XIIe-début du XVe siècle) Promo La sculpture à la lettreLeggi

Daniele Morganti

Daniele Morganti
Daniele Morganti • Nato a Messina nel 1991, vive e lavora a Milano. Ha frequentato i corsi del Mimaster, e realizzato progetti grafici e illustrazioni, tra gli altri, per Kinder, Legambiente, Google Magazine, Il Sole 24 Ore, la Repubblica, Biss, Emergency. Pubblicazioni Coloring Tour – MILANOLeggi

Jaynie Anderson

Jaynie Anderson
Jaynie Anderson • È stata fondatrice e direttrice dell’Australian Institute of Art History della University of Melbourne dal 2009 al 2015. È stata professoressa di storia dell’arte al Getty Research Institute di Los Angeles, al Centre for Advanced Study in the Visual Arts di Washington, e all’Harvard Centre for Renaissance Studies. Ha curato numerose mostre,Leggi

Amy Hest

Amy Hest
Amy Hest • È la premiatissima autrice di più di cinquanta libri illustrati. Vive a New York, e di sé dice: «Sono una scrittrice, ma mi piace anche camminare (meglio se con un cane) e mangiare il gelato». Tra gli ultimi libri pubblicati in Italia, La notte della stella cadente (illustrazioni di Jenni Desmond, Lapis, Roma 2017). PubblicazioniLeggi

Elvira Stefania Tiberini

Elvira Stefania Tiberini
Elvira Stefania Tiberini • È professore associato di Discipline demoetnoantropologiche presso l’Università di Roma «La Sapienza». Attualmente conduce ricerche etnografiche fra gli Inuit del Canada e presso le società native del Sud Ovest statunitense e della Costa del Nord Ovest del Pacifico. Fra le sue opere più recenti: Annie e le altre. Artiste contemporanee di Cape Dorset (CISU, RomaLeggi

Monica Visioli

Monica Visioli
Monica Visioli • È ricercatrice di Storia dell’arte moderna dell’Università di Pavia. La sua attività di ricerca è rivolta alla storia della città, dell’architettura e delle arti figurative in Lombardia tra Quattro e Cinquecento. Ha recentemente curato con Valeria Leoni la pubblicazione di fonti per lo studio della storia dell’arte: Artisti, committenti, opere e luoghi.Leggi

Guendalina Serafinelli

Guendalina Serafinelli
Guendalina Serafinelli • Ha conseguito il Dottorato di ricerca all’Università di Roma “La Sapienza”. Attualmente è borsista presso il Max-Planck-Institut della Bibliotheca Hertziana di Roma e lecturer dell’International Program del Boston College. I suoi principali interessi di ricerca sono orientati alla cultura figurativa della Roma del XVII secolo e i rapporti con gli artisti emiliani.Leggi

Giovanni Valagussa

Giovanni Valagussa
Giovanni Valagussa • È conservatore dell’Accademia Carrara di Bergamo e insegna Museologia all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (sede di Brescia). Tra le sue ultime pubblicazioni, il catalogo della mostra su Carlo Ceresa (1609-1679). Un pittore del Seicento lombardo tra realtà e devozione (Museo Adriano Bernareggi e Accademia Carrara/GAMeC, Bergamo, 2012) con Simone Facchinetti e FrancescoLeggi

Alistair Rowan

Alistair Rowan
Alistair Rowan • Specialista irlandese, già presidente del Society of Architectural Historians of Great Britain e profondo conoscitore della raccolta Papafava. Pubblicazioni Alessandro Papafava e la sua raccoltaLeggi

Silvia Ginzburg

Silvia Ginzburg
Silvia Ginzburg • È professore ordinario di Storia dell’arte moderna all’Università di Roma Tre. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo La Galleria Farnese (Electa, 2008) e la co-curatela, con Barbara Agosti e Antonio Paolucci, del recente Raffaello a Roma. Restauri e ricerche (Edizioni Musei Vaticani, 2017). Sempre con Barbara Agosti ha curato la mostra e ilLeggi