Rossana Sacchi

Rossana Sacchi
Rossana Sacchi • Insegna Storia della Letteratura artistica all’Università Statale di Milano. Si occupa prevalentemente della cultura figurativa del Cinquecento con qualche incursione in epoche più recenti. Ha scritto Il disegno incompiuto. La politica artistica di Francesco II Sforza e di Massimilano Stampa (LED, Milano 2005). Pubblicazioni Gaudenzio a MilanoLeggi

Phyllis Tuchman

Phyllis Tuchman
Phyllis Tuchman • È critico d’arte e risiede a New York. Ha curato molte mostre negli Stati Uniti, in America Latina, Europa e Giappone. Numerosi i suoi saggi in cataloghi di esposizioni, e gli articoli in riviste scientifiche; importante la monografia sull’artista americano George Segal. Tra le ultime pubblicazioni, Eric Fischl: Early Paintings (Skarstedt Gallery, London 2012). ÈLeggi

Teresa Leonor M. Vale

Teresa Leonor M. Vale
Teresa Leonor M. Vale • Insegna all’Università di Lisbona ed è ricercatrice interna di ARTIS-Instituto de História da Arte della stessa università. Si occupa di Manierismo e Barocco tra Portogallo e Italia. Tra le sue pubblicazioni più recenti, Scultura barocca italiana in Portogallo. Opere artisti committenti (Gangemi, Roma 2010), La collezione di argenti sacri della chiesa di Sant'AntonioLeggi

Barbara Agosti

Barbara Agosti
Barbara Agosti • Ha studiato all’Università di Pavia e alla Scuola Normale Superiore di Pisa, e insegna Storia della critica d’arte e Storia dell'arte moderna all’Università di Roma “Tor Vergata”. Tra le sue pubblicazioni si possono ricordare Collezionismo e archeologia cristiana nel Seicento (Jaca Book, Milano 1996), la raccolta di Scritti artistici e tecnici di Leonardo da Vinci (Rizzoli,Leggi

Enrico Parlato

Enrico Parlato
Enrico Parlato • È professore di Storia dell’Arte moderna dell’Università degli Studi della Tuscia (Viterbo). I suoi interessi spaziano dalla cultura figurativa del Quattrocento romano all’antiquaria e la riscoperta dell’antico. Pubblicazioni Altro RinascimentoLeggi

Federica Caneparo

Federica Caneparo
Federica Caneparo • Si è perfezionata in letteratura italiana alla Scuola Normale Superiore di Pisa nel 2012, indagando la fortuna figurativa dell’Orlando furioso. Si è poi specializzata in storia dell’arte moderna all’Università di Pisa, studiando la committenza farnesiana tra la fine del Cinquecento e il Seicento. Attualmente all’Università di Chicago, si occupa di temi letterariLeggi

Peter Fuhring

Peter Fuhring
Peter Fuhring • Storico dell’arte specializzato nello studio dell’ornamento e delle arti decorative, è autore di numerosi articoli e libri sulla storia dei disegni e delle stampe ornamentali. Lavora presso la Fondazione Custodia di Parigi, dove segue il progetto «Frits Lugt. Marques de collections de dessins & d’estampes», il cui database è accessibile online dalLeggi

Ilaria Ciseri

Ilaria Ciseri
Ilaria Ciseri • Storica dell’arte, dal 2014 è curatrice del Museo Nazionale del Bargello di Firenze. Ha lavorato a numerose pubblicazioni scientifiche. Tra le curatele più recenti, si ricordino i cataloghi della Raccolta delle robbiane (2012) del Bargello, della mostra sul Medioevo in viaggio (2015) e il catalogo ragionato Gli Avori del Museo Nazionale del Bargello (Milano,Leggi

Andrea Bacchi

Andrea Bacchi
Andrea Bacchi • È professore associato di Storia dell’arte moderna dell’Università «Alma Mater Studiorum» di Bologna e direttore della Fondazione Federico Zeri. Tra le curatele di mostre, si ricordino quelle dedicate al Bernini nel 2008 (Bernini and the Birth of Baroque Portrait Sculpture, Los Angeles, The J.Paul Getty Museum; Ottawa, National Gallery of Canada) eLeggi

Simone Baiocco

Simone Baiocco
Simone Baiocco • Ha studiato all’Università di Torino, e alla Scuola di Specializzazione in Storia dell’Arte e delle Arti Minori dell’Università di Bologna. È conservatore a Palazzo Madama, a Torino. Tra i suoi saggi e contributi, ricordiamo quello recente Sulle fortune degli «Old Masters» piemontesi (in Sir James Hudson nel Risorgimento italiano, Rubbettino, Catanzaro 2012),Leggi

Peter Cole

Peter Cole
Peter Cole • È stato definito “uno dei più vitali poeti della sua generazione” (Harold Bloom). È autore di libri di poesia e di molti volumi di traduzione dall’ebraico e dall’arabo, medievale e moderno. Tra i suoi libri, ricordiamo Hymns & Qualms: New and Selected Poems and Translations e The Dream of the Poem: HebrewLeggi

Annick Lemoine

Annick Lemoine
Annick Lemoine • È professore associato in Storia dell’arte all’Université de Rennes 2, e direttore scientifico del Festival de l’histoire de l’art di Fontainebleau per l’Institut national d’histoire de l’art. Esperta della pittura del Seicento e di caravaggismo francese, è autrice dell’opera di riferimento su uno dei principali contemporanei di Valentin de Boulogne, Nicolas Régnier (Nicolas Régnier,Leggi