Monica Dematté •

Vive e lavora fra l’Italia e la Repubblica Popolare Cinese dal 1986, dedicandosi alla scoperta e al sostegno di artisti ancora poco noti, alla scrittura e alla curatela di numerose mostre. Ha lavorato come curatrice presso il Singapore Art Museum e la Shanghai Gallery of Art e collaborato con la Biennale di Venezia. Ha ideato per la rivista internazionale di fotografia «Private» tre numeri dedicati alla R.P. Cinese: Carne e Ossa, 1999, Earth, 2005 e True or Real?, 2011. Il suo libro Arte, una ricerca individuale – Percorrendo gli ultimi 20 anni dell’arte cinese (Hebei Arts Publishing House, 2008) è l’unico testo di un esperto straniero pubblicato in lingua cinese su questo soggetto. Dal 2014 è la direttrice artistica del Mo Art Space 칭왕쇌 a Xinmi, Henan (www.moartspace.com).

Pubblicazioni