Giuseppe Rovani •

nato a Milano nel 1818, è considerato il padre della Scapigliatura lombarda. Affianca al lavoro di «scrivano avventizio» presso la biblioteca di Brera un’intensa attività di pubblicista, come redattore e direttore (1859) della «Gazzetta di Milano». Dopo un esordio in veste di drammaturgo, si dedica alla saggistica e alla narrativa di genere storico e contemporaneo sociale, arrivando alla pubblicazione della sua opera maggiore, il romanzo ciclico Cento anni (1859-1864).

Pubblicazioni