Gelsomina Spione •

Insegna Storia dell’Arte Moderna all’Università degli Studi di Torino e si occupa principalmente di arte ligure-piemontese. Recentemente, ha pubblicato, con Angelo Torre, Uno spazio storico: committenze, istituzioni e luoghi nel Piemonte meridionale (2007) e ha curato la mostra L’ultimo Caravaggio. Eredi e nuovi maestri. Napoli, Genova e Milano a confronto 1610-1640 (Gallerie d’Italia, Milano, 2017).

Pubblicazioni

  • subleyras-cover

    Pierre Subleyras e l’abate miniatore Felice Ramelli