Vasari per Bindo Altoviti

18,00 

2019 • 56 pp. • brossura con alette • 21 x 28,6 cm • 32 ill. a colori
978-88-3367-033-1

Lingua: italiano / inglese

Catalogo della mostra
Roma, Gallerie Nazionali d’Arte Antica di Palazzo Corsini, 24 gennaio – 30 giugno 2019

Vasari per Bindo Altoviti
Il Cristo portacroce

 

Barbara Agosti, Michela Corso, Carlo Falciani

 

Il Cristo portacroce recentemente riscoperto da Carlo Falciani e che qui si presenta nacque dall’intensa amicizia stretta da Giorgio Vasari (1511-1574) con Bindo Altoviti (1491-1557), influente banchiere e raffinato collezionista d’arte.

Il dipinto fu eseguito nel 1553, subito prima che Vasari passasse al servizio di Cosimo de’ Medici per trasformarsi definitivamente in artista di corte del duca. È la testimonianza, a un altissimo livello di qualità, della produzione del pittore nella Roma di papa Giulio III e insieme delle sperimentazioni della sua maniera, caratterizzata da una vorace rielaborazione di modelli moderni e contemporanei.

Eventi

24.01.2019 – 30.06.2019: Vasari per Bindo Altoviti. Il Cristo portacroce

Vedi le schede degli autori

Barbara Agosti

Michela Corso

Carlo Falciani