La notte in bianco dell’orso polare

14,00 €

2019 • 32 pp. • cartonato • 25 × 25 cm • illustrato
978-88-3367-070-6

La notte in bianco dell’orso polare

Bouke Billiet e Marjolein Pottie
traduzione di Laura Pignatti

Che l’orso sia un professionista del sonno è ben noto a tutti. E quindi cosa può fare se di colpo non riesce a dormire? Incredulo di fronte all’evidenza, si trascina fuori dal letto con la sua copertina in cerca di una soluzione, chiedendo consiglio a ogni animale che incontra nel bosco.
I deliziosi disegni dal tratto sintetico ma molto eloquente di Marjolein Pottie strapperanno più di un sorriso al piccolo lettore che, seguendo il periplo del nostro orso insonne in cerca di un rimedio, scopre le abitudini notturne di tanti animali. Purtroppo per l’orso, i consigli degli amici che incontra non sono sempre appicabili: la sua coda è troppo corta per potercisi avvolgere dentro come fa la volpe, dormire su una zampa sola come il fenicottero non fa per lui, perché perde l’equilibrio, cade e si sveglia e le chiacchiere delle sorelle galline lo stancano senza addormentarlo… insomma, l’orso bianco finirà per passare una notte… in bianco!
Una storia semplice e coinvolgente per l’originale e brillante cromia per accompagnare a letto i bambini e imparare, insieme all’orso, tanti modi di dire sul sonno.

Vedi la scheda del curatore

Bouke Billiet

Marjolein Pottie