La Milano scolpita da Leone Lodi

15,00 

2015 | 108 pp. | brossura | 15 x 21 cm | 80 ill. a colori
ISBN: 978-88-97737-70-4

Lingua: italiano

QUASI ESAURITO

Categorie: , Tag: , , , , Product ID: 2071

La Milano scolpita da Leone Lodi

 

Chiara Gatti

 

Leone Lodi è lo scultore a oggi più presente sulle facciate dei palazzi di Milano. Alcune sue opere sono entrate nell’immaginario comune. Come il celebre Leone, simbolo delle Assicurazioni Generali. Molte altre sono diventate parte integrante del panorama urbano. Come gli altorilievi con i quattro elementi, collocati nel 1930 alla base delle colonne del Palazzo della Borsa in piazza Affari, oppure quelli modellati per l’Università Luigi Bocconi con scene di vita agreste; o, ancora, la splendida figura in riposo posta ora all’ingresso del Palazzo della Triennale. Questo agile libro, promosso dall’Associazione Leone Lodi, racconta per tappe – corredato da una mappa di tutti i suoi interventi per una visita a cielo aperto – la vicenda di questo maestro del Novecento, che ha legato il suo nome alla storia dell’architettura della città e di architetti come Paolo Mezzanotte, Agnoldomenico Pica o Giuseppe Pagano, o di colleghi artisti con cui strinse rapporti di lavoro e amicizia profonda, da Mario Sironi ad Arturo Martini.

Rassegna stampa

Vedi la scheda dell’autrice

Chiara Gatti