The three Mona Lisas

30,00 

2014 | 248 pp. | cartonato con plancia stampata | 17 x 24 cm | 82 tavv. a colori
ISBN: 978-88-97737-39-1

Lingua: inglese

Categorie: , , Tag: Product ID: 2481

The three Mona Lisas

 

Rab Hatfield

 

In questo saggio Rab Hatfield svolge un’approfondita analisi e una nuova lettura, ma basata su fatti e documenti, della Mon(n)a Lisa o Gioconda di Leonardo da Vinci, il quadro forse più celebre dell’intera storia dell’arte.
Il libro inizia con una riconsiderazione delle fonti e dei documenti noti e con una puntigliosa indagine visiva del dipinto nel suo stato attuale. Si prosegue con il vaglio di immagini di laboratorio raramente esaminate e con la discussione di un’annotazione – recentemente scoperta – di ser Agostino Vespucci in un esemplare di sua proprietà delle Lettere di Cicerone, annotazione dalla quale apprendiamo che Leonardo aveva lasciato un ritratto incompiuto di «Lisa del Giocondo» non più tardi dell’ottobre 1503.
Il libro si conclude con una lettera – finora sconosciuta – scritta nel 1515 da Filippo Strozzi a Lorenzo de’ Medici, capitano generale delle truppe fiorentine e presto duca di Urbino, che descrive alcuni supposti tentativi di seduzione fatti dai due uomini nei confronti di Mon(n)a Lisa.
Le immagini di laboratorio e le nuove fonti secondo l’autore indicano che, con tutta probabilità, la Mona Lisa è stata ripresa ben due volte, e che ritrae effettivamente Mon(n)a Lisa del Giocondo, identificazione finora accettata solo da parte degli studiosi dell’opera leonardesca.

Contenuti extra

Vedi la scheda dell’autore

Rab Hatfield